Studio Dentistico

Dott. Valerio Barbaglia

Studio Dentistico

Dott. Valerio Barbaglia

Studio Dentistico

Dott. Valerio Barbaglia

Studio Dentistico

Dott. Valerio Barbaglia

Lo Studio Dentistico Dott. Valerio Barbaglia è specializzato in chirurgia orale, gnatologia, ricostruzione ossea, implantologia, ortodonzia infantile e per adulti.

Situato sulle colline del lago Maggiore, sopra ARONA, a 2 chilometri dall’autostrada Genova-Gravellona Toce, uscita MEINA, è dotato di ampio parcheggio e di accessi e spazi anche per persone con problemi di deambulazione.

La struttura organizzativa è di tipo monoprofessionale: il titolare desidera seguire personalmente i pazienti che scelgono di affidargli la cura della loro bocca.

Le assistenti, oltre ad affiancare il dentista durante gli interventi odontoiatrici e ad occuparsi della linea di sterilizzazione, accolgono i pazienti nella struttura, li indirizzano in una delle 5 sale operative e restano a loro disposizione fino al momento del congedo.

La prevenzione e la terapia delle affezioni gengivali è affidata alle igieniste dentali.

Studio dentistico studio-2

Metodologia

Il costante aggiornamento relativo ai metodi, alle tecnologie e ai materiali permette allo studio dentistico di accogliere ogni richiesta dei pazienti, offrendo soluzioni terapeutiche all’avanguardia

Igiene degli ambienti

Il personale dello studio dentistico rispetta tutte le procedure fondamentali per la salute dei pazienti:

  • due autoclavi di Classe B garantiscono la costante sterilità degli strumenti
  • l’impianto di sanificazione assicura una costante decontaminazione dell’acqua
  • il purificatore dell’aria abbassa la carica batterica della zona operativa
  • i copriscarpe che calzano i pazienti mantengono la pulizia dei pavimenti
Studio dentistico studio-assist

Lo Studio offre tutti i trattamenti necessari

alla risoluzione di ogni problematica:

Igiene e profilassi dentale
per prevenire le carie e la malattia parodontale
Endodonzia e conservativa

per la cura e la conservazione degli elementi dentari

Implantologia computerizzata

anche a carico immediato (il paziente può tornare a sorridere in giornata)

Protesi fisse e mobili

con particolare attenzione sia alla funzionalità che all’estetica (i manufatti vengono messi a punto in studio, alla presenza del paziente)

Chirurgia orale

dalle estrazioni semplici a quelle più complesse

Chirurgia muco-gengivale

per eliminare i danni provocati dalla parodontopatia e per migliorare l’estetica delle gengive

Rigenerazione ossea

per ricreare i volumi necessari per effettuare l’implantologia

Radiologia

con tecnologie di avanguardia si eseguono radiografie digitali dei singoli denti, delle arcate e dei condili. La TAC Cone Beam permette al dentista di effettuare approfondimenti diagnostici in tempo reale. Le telecamere intraorali, con fotografie e filmati, sono in grado di far conoscere al paziente la situazione della sua bocca

Ortodonzia

sia infantile che per adulti, pre e post chirurgica e invisibile

Gnatologia

per la cura di tutti i problemi causati da un’occlusione non corretta: spossatezza già al risveglio, mal di testa, dolori cervicali, lombari, sciatalgie, disturbi del sonno e dolori diffusi. Questi sintomi, normalmente trattati con farmaci, trovano una remissione quasi immediata con la correzione dell’occlusione tramite un dispositivo messo a punto dal dottore che, calzato almeno nelle ore notturne, favorisce il rilassamento dei muscoli masticatori, portando la mandibola in una posizione corretta

Studio dentistico articolo-rivista-oggi
"Confesso che la sorpresa è stata grande quando sono entrato nello studio dentistico del Dott. Valerio Barbaglia a Nebbiuno perché non mi aspettavo che, in un piccolo paese del Vergante, sulle colline del Lago Maggiore, potessi trovare una simile struttura: un’accogliente e spaziosa sala (leggi di più...)
Confesso che la sorpresa è stata grande quando sono entrato nello studio dentistico del Dott. Valerio Barbaglia a Nebbiuno perché non mi aspettavo che, in un piccolo paese del Vergante, sulle colline del Lago Maggiore, potessi trovare una simile struttura: un’accogliente e spaziosa sala d’aspetto al primo piano e un’ampia zona operativa al secondo piano raggiungibile con un ascensore panoramico, dotata di attrezzature all’avanguardia (un radiografico digitale per i singoli elementi, un altro per le arcate, per i seni mascellari, per le articolazioni temporo-mandibolari e una TAC 3 D Cone Beam) in spazi ben strutturati e molto curati, nei particolari e soprattutto nell’igiene. Mi accoglie il titolare che con molta franchezza mi dice che il suo studio, come quasi tutte le altre strutture del settore, offre ai pazienti dalle più semplici cure odontoiatriche a quelle più complesse (Implantologia a carico immediato, Tecnica All On 4, Chirurgia guidata, Chirurgia rigenerativa, Parodontologia, ecc.) ma il suo orgoglio è quello, come dicono i suoi numerosi pazienti, di “cambiare la vita” alle persone che si rivolgono a lui per i più svariati problemi fisici anche debilitanti: mal di testa, emicrania, cervicale, vertigini, torcicollo, acufeni, dolori lombari, mal di schiena, sciatica, stanchezza cronica, “mi alzo al mattino e sono già stanco!”, “dormo poco e male”, cefalea da week-end, crampi notturni da cui sono afflitti e che non sono riusciti a risolvere in alcun modo.

Si tratta del solito bite?

Il termine “bite” indica morso, per cui qualunque dispositivo che viene posizionato su una delle due arcate viene comunemente chiamato con questo termine, io preferisco definirli “placche di svincolo” per evidenziare la loro funzione.
La loro particolarità sta nel fatto che devono essere calzati sull’arcata inferiore per non ostacolare la respirazione craniale, sono assolutamente di resina rigida perché devono mantenere le due arcate nella posizione che, in sede di progettazione, decido sia quella più corretta dal punto di vista terapeutico e che porterà alla conseguente remissione delle innumerevoli sintomatologie dolorose.
Da dove nasce questo suo interesse che va oltre la cura delle problematiche odontoiatriche?
Se devo essere sincero è stato il caso che mi ha portato ad approfondire le mie conoscenze anche in questo campo e più precisamente stavo curando mia moglie per un blocco dell’articolazione temporo-mandibolare con il classico “bite” e un mattino di ormai molti anni fa, con un sorriso raggiante mi disse di aver trascorso una notte tranquilla, ma soprattutto che al risveglio si sentiva in forma smagliante, senza la solita emicrania, le vertigini, le mani e le dita gonfie, disturbi che la tormentavano da anni. Da quel momento mi sono dedicato allo studio delle correlazioni tra difetti occlusali e dolori diffusi in tutto il corpo.
Anch’io che molti anni fa sono stato portato in ambulanza al Dea dell’ospedale di zona perché ero rimasto praticamente paralizzato nel letto con lancinanti dolori lombari. Dimesso con diagnosi di 2 ernie discali, ho evitato l’intervento grazie al dispositivo che ho fatto confezionare dal laboratorio odontotecnico e che ho bilanciato secondo i criteri gnatologici così la sciatica per me è solo un brutto ricordo.

Quali sono le tipologie dei pazienti che ha curato e che cura con questi dispositivi?

Nel mio studio arrivano persone di ogni età, impegnate nello studio, nel lavoro o già in pensione. Diciamo che i pazienti di sesso femminile soffrono soprattutto di mal di testa, cervicale, dolori al viso, ernia cervicale; i pazienti di sesso maschile invece lamentano per la maggior parte: sciatica, ernia discale, crampi agli arti, dolori al rachide ecc.
Mi capita di consigliare la terapia a pazienti che hanno delle dentature magnifiche dal punto di vista estetico, ma anche un minimo difetto nella posizione dei denti, in situazioni di stress fisico e psicologico, può scatenare sintomatologie dolorose.
Pensi che quasi tutte le assistenti che sono passate nel mio studio, e sono state numerose, nelle ore notturne calzano questi dispositivi e, per mia fortuna e anche dell’Inps, sono in malattia solo se sono febbricitanti perché hanno risolto gran parte dei dolori fisici che le affliggevano.

Noi ci siamo conosciuti “per caso”, come arrivano a conoscerla i pazienti che ha in cura?

Le confesso che non uso far e domande ai pazienti che esulino dal mio interesse terapeutico, ma dalle assistenti vengo a sapere che arrivano da tutta Italia e anche dall’estero consigliati da parenti o conoscenti che hanno risolto i loro problemi di mal di testa, mal di schiena ecc.: i pazienti soddisfatti infatti sono la pubblicità più efficace.

Ho trattato casi di guarigioni ritenute difficili o impossibili, ne avrei a decine e decine, ma posso raccontarle di una signora che si è presentata nel mio studio su consiglio di un paziente in cura per emicrania con una pochette che conteneva 4 bite e vari medicinali antidolorifici che doveva assumere per “sopravvivere”, era stata anche in cura presso un centro di “terapia per il dolore”; oggi la signora ha sospeso tutti i farmaci.
Ultimamente una paziente di 74 anni che doveva sottoporsi a un intervento di artroprotesi i al ginocchio ha sospeso l’intervento per la remissione dei dolori al ginocchio e dopo 15 giorni si è recata in vacanza. Anche un’altra paziente che aveva speso ingenti somme di denaro per curare il mal di testa che l’affliggeva dall’età di 11 anni, ricoverata in cliniche specializzate, visitata da molti specialisti , approdata a terapie di ogni genere: agopuntura, chiropratica, shiatsu, cure termali, omeopatia, digitopressione, pranoterapia, ipnosi, diete alimentari, fisioterapia, fitoterapia, e che doveva assumere giornalmente antidolorifici, nel giro di pochi mesi ha risolto il suo problema. Anche i pazienti che praticano vari sport trovano beneficio nell’uso dei miei dispositivi: ricordo di un paziente appassionato di ciclismo che non riuscendo più ad affrontare con sicurezza le curve verso sinistra pensava di appendere la bicicletta al muro; ora, malgrado siano passati tanti anni, continua a correre senza problemi, anzi con più energia di prima.

Errore: Modulo di contatto non trovato.

Contatti

Via Nocca, 2 – Nebbiuno (NO)

Tel. 0322 589645

Cell. 335 1438504

odonto@valeriobarbaglia.it

Pagina Facebook 

Orari dal lunedì al venerdì:

Mattino:          7.30 – 12.30

Pomeriggio: 14.00 – 20.00

mercoledì solo mattino

Studio dentistico esterno

Studio Dentistico Dott. Valerio Barbaglia

Via Nocca, 2 28010 Nebbiuno (NO)
Studio dentistico pagina-insieme-si-puo

Impegno sociale

Lo Studio Dentistico Dott. Valerio Barbaglia sostiene da anni “Insieme Si Può, costruire un mondo migliore“, associazione che promuove, amministra e appoggia progetti di cooperazione internazionale per lo sviluppo in ambito educativo, sanitario, difesa dell’infanzia, empowerment femminile, sicurezza alimentare, agroforesty, microcredito, interventi umanitari nelle emergenze, sostegno a distanza e altro. É inoltre da sempre impegnato anche nell’aiutare a combattere le povertà del territorio locale.

Studio dentistico logo-insieme-si-puo
Studio dentistico logo-orizzontale

Barbaglia Dott. Valerio - Dentista Medico Chirurgo

Via Nocca, 2 - 28010 Nebbiuno (NO)

P. Iva 01287760035

e-mail: odonto@valeriobarbaglia.it

Seguici anche su Facebook

© Barbaglia Dott. Valerio   -   graficaSaida.it   -   Privacy policy - Cookie policy